WILLIAM MCELCHERAN

WILLIAM MCELCHERAN

,

Hamilton, Ontario, 1927–1999

É stato un designer e scultore canadese. McElcheran ha iniziato a modellare ritratti da ragazzo all'età di 10 anni. Quando aveva 16 anni, gli è stato concesso un secondo anno avanzato presso l' Ontario College of Art dove ha studiato fino al 1948, ricevendo una formazione come falegname e designer. Durante la sua permanenza al College, ha guadagnato una borsa di studio di pittura e, dopo essersi diplomato al primo posto della sua classe nel 1948, è stato insignito della medaglia del luogotenente governatore. A metà degli anni Cinquanta, è stato impiegato da Bruce Brown e Brisely Architects a Toronto come designer liturgico. Durante il suo lavoro, è diventato il loro progettista principale per edifici ecclesiastici e universitari e ha avuto un impatto significativo sul design degli interni. Nel 1958, ha svolto un ruolo importante nello sviluppo del McMaster Divinity College and Chapel, contribuendo con sculture in pietra e legno all'interno. McElcheran iniziò a scolpire nei primi anni Sessanta con il legno e in seguito utilizzò il bronzo e altri materiali. Dopo il 1970, McElcheran iniziò a lavorare ai suoi pezzi The Crowd , The (Rat) Race and Businessman, da esporre nelle città canadesi. Ha continuato a sviluppare temi di futilità e corporatizzazione nelle sue sculture fino alla sua morte. Nel 1973, McElcheran ha presentato Truth-Duty-Valor (1976), due variazioni nella posa di una scultura in piedi in bronzo fuso di 24 piedi di un cadetto, come regalo per il centenario dell'RMC Club al Royal Military College of Canada a Kingston, Ontario. Statuette di bronzo da 12 pollici numerate, in edizione limitata, note come Brucie sono state vendute come iniziativa di raccolta fondi. Una statuetta presentata a Pittsburgh Township è esposta presso la filiale di Pittsburgh della Kingston Frontenac Library. Il Museo RMC contiene due maquette di cera. Andò in Italia nel 1975 e risiedeva a Pietrasanta . Dopo essere tornato in Canada, commissionò una scena della fontana (The Family Fountain) per la città di Guelph.