RENÉ BABIN

,

Parigi, 1919 – 1997

È allievo di Robert Wlérick alla Scuola Superiore di Arti Applicate Duperré di Parigi , nel cui studio sono compagni di classe Jean Carton , Simon Goldberg e Raymond Martin , con i quali manterrà i contatti per tutta la vita. Lavora all'intaglio diretto e, per soddisfare le sue esigenze, restaurerà sculture per monumenti storici . Entrato alla National School of Fine Arts di Parigi , è entrato a far parte dello studio di Paul Landowski. Ha ricevuto il Premio vichingo nel 1953 ed è stato coronato con la Louis Weiller premio dal Institute nel 1979. La Taylor Fondazione a sua volta lo ha celebrato nel 1991 da lui l'assegnazione del Malfray Premio Carlo .